Interviste

Pescatore a Lampedusa – Foto di W. Massucco

Vuoi comunicare in modo rapido ed efficace chi sei, cosa fai, le tue motivazioni, quali sono le peculiarità dei tuoi prodotti/servizi o i punti forte della tua azienda? Contattaci! Realizzeremo insieme a te un video (comprensivo di intervista, fotografie, riprese d’ambiente e/o di prodotti) che potrai utilizzare per una comunicazione efficace, e che noi stessi provvederemo a diffondere in Rete (google, youtube, siti internet dedicati).

….. qui le nostre interviste

Migranti e politica, Cécile Kyenge Ministro in Parlamento

E’ cresciuta a Modena Cécile Kyenge Kashetu, la prima donna africana in Parlamento, nominata Ministro per la cooperazione internazionale e l’integrazione.  Qui l’intervista che ci ha concesso qualche tempo fa, quando era ancora Consigliere Provinciale di Modena, sul tema “Migranti e politica”. Dunque ce l’hai fatta davvero … congratulazioni Cécile!

Kinesiologia emozionale: una scienza, un’arte o un dono?

La mente mente, il corpo non mente: come e perchè la kinesiologia emozionale può dare risultati veloci, efficaci e duraturi – Intervista a Chiara Zambianchi, kinesiologa – http://www.giglioverde.it/

L’Africa e le paure rimosse degli occidentali

Perchè i media occidentali tendono a dare dell’Africa un’immagine solo negativa; informazione e inconscio collettivo; fobie degli occidentali; la ricchezza dell’Africa. Intervista realizzata dal “dietro le quinte” dell’attività svolta in Sierra Leone, nell’ambito del Progetto Eugad – Intervista a Francesco Brancatella, giornalista RAI, Speciale Tg1

La notte vince sempre sul giorno?

Claudio Lolli: cantautore “contro”, poeta, scrittore, docente di liceo. Pensi ancora che “la notte vinca sempre sul giorno”? Come è avvenuto il passaggio dall’anticonformismo e dalla contestazione sociale all’inserimento in una struttura così regolamentata come può essere il mondo della scuola? Cosa pensi della scuola di oggi?

Progetto CHANCE – Educare in contesti difficili e violenti

Intervista a Clotilde Pontecorvo, Univ. La Sapienza: buone pratiche del Progetto Chance; relazione tra il progetto educativo e la città di Napoli; relazione affettiva interpersonale e rapporto di dipendenza tra educatori e ragazzi; caratteristiche tipo dell’educatore adeguato per lavorare a Chance; sostegno psicologico e capacità di lavorare in gruppo; finalità dell’Educazione